estratti secchi

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

estratti secchi

Messaggioda etrusca » sab gen 28, 2006 10:25 pm

ho preso dalla biblioteca 2 libri di Gianni Proserpio ( le altre cosmesi- dizionario di cosmetologia) e trovo nelle sue formule estratti secchi di centella e echinacea come fa a scioglierli nell'olio? Lo chiedo perchè gli estratti secchi si trovano facilmente. Non chiamatemi rompini lo fanno già tutti
etrusca
 
Messaggi: 247
Iscritto il: mar nov 22, 2005 9:18 pm

Messaggioda Lola » dom gen 29, 2006 12:25 am

Dimmi a che pagina che controllo e ti riferisco.

Lola
Lola
 
Messaggi: 2943
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:34 am
Località: Monfalcone

Messaggioda vittorio urbani » dom gen 29, 2006 9:07 am

Etrusca,

io ero noto in giovane età come sbriciolaplllllle quando non trituravo, quindi ho da dare ancora molto, te l'assicuro, prima di arrivare all'espiazione!:-))

Per cui ti dico subito che gli estratti secchi non sono, se non minimamente, solubili in olii; aggiungili tal quali (1%) ad una crema base, oppure scioglili in acqua e glicerina e/o alcool buongusto e/o glicole propilenico secondo questa formula con la quale mi trovo benissimo a consigliarla:

-glicerina o alcool o propilene glicole 50 gr
-acqua 30 gr
-estratto secco 20 gr.

Misceli tutto fino a completo scioglimento, versi in una bottiglietta lavata, passata di acqua ossigenata e fatta asciugare. Si conserva per molto tempo ben chiusa e lontano dalla luce e calore diretto di caloriferi, forni o sole. L'uso è del 5% almeno, da aggiungere ad una crema base all'ultimo oppure in un gel sempre come uno degli ultimi ingredienti.

Buona domenica.
vittorio urbani
 

Messaggioda etrusca » dom gen 29, 2006 9:33 am

Per Lola pag 92 delle altre cosmesi sappimi dire

Per Vittorio però a me rompini mi chiamano anche da adulta, grazie per la formuletta ma poi se l'aggiungo agli oli che succede? Posso fare un agitare prima dell'uso?

Per tutti Buona Domenica all'insegna del riposo e divertimento.
etrusca
 
Messaggi: 247
Iscritto il: mar nov 22, 2005 9:18 pm

Messaggioda vittorio urbani » dom gen 29, 2006 10:08 am

etrusca ha scritto:Per Lola pag 92 delle altre cosmesi sappimi dire

Per Vittorio però a me rompini mi chiamano anche da adulta, grazie per la formuletta ma poi se l'aggiungo agli oli che succede? Posso fare un agitare prima dell'uso?

Per tutti Buona Domenica all'insegna del riposo e divertimento.


e perchè non metti una goccia di mix-olii nell'incavo della mano con una-due-tre gocce di estratto, misceli con un dito e spalmi sul viso? Mi sembra più pratico... sto diventando schifosamente pratico... vado a fissare il soffitto per almeno un paio d'ore che ristabilisco la mia psicologia...:-)

Riposo e divertimento a te.
vittorio urbani
 

Messaggioda Lola » dom gen 29, 2006 10:32 am

Controllato: hai trovato un'emulsione olio in acqua con una forte percentuale di grassi, 22%, più un 5% di cera bellina che aiuta la densità oltre a fare da coemulsionante. I tuoi estratti secchi non sono sciolti nella glicerina (troppo poca: ce n'è il 2% su un totale di 4% di estratti) ma messi direttamente nella crema quando è già emulsionata e si sta intiepidendo (ma direi che si rischiano grumi). Questo perchè è più facile che si sciolgano in acqua che nei grassi e poi perchè essendo questa un'emulsione a caldo meglio evitare di fargli prendere le temperature elevate che servono per farla. I due estratti che mi hai citato non li ho mai visti, ma temo che ti facciano virare la preparazione verso un "appetibilissimo" color verdino-grigetto... io eviterei.

Lola
Lola
 
Messaggi: 2943
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:34 am
Località: Monfalcone

Messaggioda etrusca » dom gen 29, 2006 3:16 pm

la miscela acqua glicerina ed estratto secco si separa che fare?
etrusca
 
Messaggi: 247
Iscritto il: mar nov 22, 2005 9:18 pm

Messaggioda Lola » dom gen 29, 2006 6:42 pm

Mettere estratto secco in glicerina, mescolare ed avere pazienza che si imbeva bene, solo dopo aggiungere l'acqua.

Oppure fare l'esatto contrario, estratto in acqua e quando si è imbevuto aggiungere la glicerina, non ne ho mai fatto uno. Fai due piccole prove.

Lola
Lola
 
Messaggi: 2943
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:34 am
Località: Monfalcone

Messaggioda etrusca » lun gen 30, 2006 11:43 am

ho finito l'estratto secco con che cosa posso fare le mie prove ? Ad essere sincera non penso ci sia molta differenza
etrusca
 
Messaggi: 247
Iscritto il: mar nov 22, 2005 9:18 pm

Messaggioda etrusca » mer feb 22, 2006 4:07 pm

Vittorio,
ho leggermente modificato la tua ricetta gli estratti non si separano più e spalmandola non si sentono grumi o granellini tipo peeling
30gr alcool
20gr glicerina
30 gr acqua
20 gr estratto secco
etrusca
 
Messaggi: 247
Iscritto il: mar nov 22, 2005 9:18 pm

Messaggioda amarena62 » mer feb 22, 2006 7:52 pm

E se invece dell'estratto secco più alcool si usasse la tintura madre? almeno per le prime spignattature...
amarena62
 
Messaggi: 21
Iscritto il: gio gen 26, 2006 9:46 am

Re: estratti secchi

Messaggioda birbabella » lun lug 15, 2013 4:56 pm

ciao, avrei bisogno di un consiglio dalle più esperte.....dovrei aggiungere su 100 g. di crema 15 g. di estratto secco come devo procedere? come lo sciolgo? ho letto in acqua e alcool ma a me interessa la dose giusta di 15 g. in 100 di crema
birbabella
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun lug 15, 2013 4:51 pm
Controllo antispam: cinque

Re: estratti secchi

Messaggioda Fabrizio Zago » lun lug 15, 2013 5:28 pm

Dipende da che estratto secco è! Può anche darsi che si sciolga direttamente nella crema senza aggiunta di solvente.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: estratti secchi

Messaggioda birbabella » lun lug 15, 2013 6:45 pm

ok e se non si scioglie in crema come li metto 15 grammi?
birbabella
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun lug 15, 2013 4:51 pm
Controllo antispam: cinque

Re: estratti secchi

Messaggioda Fabrizio Zago » mar lug 16, 2013 3:08 pm

Se non si scioglie devi procedere per tentativi sciogliendo l'estratto nella minore quantità d'acqua possibile.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Prossimo

Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 21 ospiti