Friggitrice ad aria calda

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Moni71 » gio nov 29, 2018 1:18 pm

Ciao
Mi e capitato di trovare in vendita questa friggitrice ad aria calda e chiedevo un consiglio se qualcuna di voi gia la possiede,se e effttivamente un modo salutare x friggere ad esempio le patatine senza olio,cosa bisogna controllare per essere certi che i materiali siano di qualita' e inoltre circa i consumi visto che Ho visto che i tempi di cottura sono piuttosto lunghi.
Grazie!!
Moni71
 
Messaggi: 120
Iscritto il: dom apr 14, 2013 2:25 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Sauro Martella » ven nov 30, 2018 8:21 am

Io ce l’ho e in effetti fa il suo lavoro.
Certo la frittura con immersione nell’olio è un altra cosa ma se costarci di pochissimo olio o se usi prodotti per la cottura a forno (che quindi hanno già superficialmente una piccola quantità di olio) esce una buona frittura.

Ideale per polpette, meno ideale per patate tagliate a chips.
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1900
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Francesca Ricci » ven nov 30, 2018 11:27 am

Ottimo non conoscevo il prodotto, visto che siamo vicini alle feste metto in lista!
Avatar utente
Francesca Ricci
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven nov 02, 2018 10:04 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Sauro Martella » ven nov 30, 2018 10:45 pm

Ciao Franceschina... Vieni a casa mia, te le friggo io le polpette
:-)
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1900
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda FedericaMEG » dom dic 02, 2018 1:57 am

Noi l’abbiamo acquistata perché non friggiamo mai in casa.
Questa “ friggitrice” di fatto è una specie di forno , ma che in parte fa un lavoro di cottura simile alla frittura
Noi non aggiungiamo mai olio
Il tempo di cottura non è affatto lungo anzi direi piuttosto rapido e quindi consumi ridotti rispetto alle tradizionali friggitrici ed al forno

Si lava in lavastoviglie quindi di facile manutenzione!

Unica cosa da segnalare oltre il costo ( per una macchina di qualità il prezzo è piuttosto alto - intorno alle 200 euro più o meno - ma le vale ) la quantità del cibo da trattare è pressoché limitata ... direi inversamente proporzionale al costo

Però sono felice dell’acquisto
Facci sapere se l’hai acquistata !
FedericaMEG
 
Messaggi: 100
Iscritto il: dom lug 01, 2018 11:02 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Nicolina La Ciura » lun dic 03, 2018 1:52 am

Ma farsi una bella fritturina alla vecchia maniera una volta a settimana no? :P
Comunque scherzi a parte l'ho vista ma non ho provato il risultato, sarei curiosa.
Avatar utente
Nicolina La Ciura
 
Messaggi: 19
Iscritto il: dom set 03, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Erica Congiu » gio dic 06, 2018 10:35 am

Io ho comprato quella di LDL che costa se non sbaglio 59 euro. L'ho comprata un po' scettica, col timore che avrebbe fatto la fine del 90% degli elettrodomestici per cucina che ho acquistato, ovvero dimenticati o prestati a chi ne riesce a fare buon uso. Beh, non esagero a dire che non le ho dato tregua! La uso praticamente tutti i giorni. Ovviamente non mi sono illusa che potesse dare gli stessi risultati di una friggitrice, la uso per quello che è: un forno molto ventilato che arriva velocemente ad alte temperature. Per lo più la uso per cuocere il mio cibo preferito: La zucca! La taglio a dadini, la cospargo di cannella o spezie mediterranee, e la butto dentro per 20 minuti. Esce morbida, perfetta e castagnosa come piace a me! Va molto bene anche per le patate, che però escono più simili a patate al forno che fritte (ma devo dire che non ho mai provato a mettere più olio, io metto tutto senza). Quest'autunno ci cuocevo anche le castagne (e ho rischiato la vita dimenticandomi di farci l'incisione sulla buccia, non ti dico che esplosione!!). Una volta mi è venuta anche la brillante idea di "tostarci" le gallette di riso...e sono andate a fuoco!! Non so come io e la friggitrice ad aria siamo ancora vive e vegete...sono benedetta dall'angelo custode dei pasticcioni in cucina :D
Tornando seri, è ottima anche per i burger vegetali, per "friggere" il tofu e renderlo croccante e per arrostire le verdure in generale, ad esempio i peperoni, li puoi mettere interi ed escono belli abbrustoliti con la buccia che si stacca facilmente.
Ah dimenticavo! ci faccio anche la frutta cotta e le chips di frutta! Taglio le mele a fettine sottili e viene una roba che mmmmm..... mi viene l'acquolina in bocca solo al pensiero!

Il vantaggio rispetto il forno è che consuma meno in proporzione, ad esempio per me che cucino spesso da "single" è un peccato accendere il forno per cuocere solo un pochino di zucca o per scaldarmi un burger (odio farli in padella!) e soprattutto arriva a temperatura in un attimo.

Insomma, non so se si è capito ma è il mio elettrodomestico preferito, insieme al magic bullet :D
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 567
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Francesca Ricci » gio dic 06, 2018 1:32 pm

Sauro Martella ha scritto:Ciao Franceschina... Vieni a casa mia, te le friggo io le polpette
:-)

Domenica sono da te....
Avatar utente
Francesca Ricci
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven nov 02, 2018 10:04 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Friggitrice ad aria calda

Messaggioda Sauro Martella » ven dic 07, 2018 7:55 am

Detto fatto!!! :-)
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1900
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 14 ospiti