AIUTO POMODORI!!!!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

AIUTO POMODORI!!!!

Messaggioda FaManY » mar giu 19, 2012 11:50 am

Buongiorno a tutti

vi chiedo un aiuto per le mie piante di pomodori. Ho piantato un paio di mesi fa 9 piante di pomodori, alcuni sammarzano e altri a grappolo. Tempo fa mi sono accorto che i rami in basso ingiallivano e poi seccandosi cadevano, cercando su internet ho capito che erano state attaccato dalla PERONOSPORA, ho comprato il funghicida e l'ho vaporizzato su tutte le piante.. questo nemmeno una settimana fa.
Oggi però mi sono accorto che i pomodori che erano usciti e che stavano maturando si sono anneriti sotto, vi allego foto.

Cosa devo fare? Ogni quanto va dato il funghicida? E sopratutto in quanto dovrebbe migliorare le cose?

Grazie per l'aiuto
FaManY
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mar 18, 2010 5:00 pm
Controllo antispam: cinque

Re: AIUTO POMODORI!!!!

Messaggioda celtico1967 » mer giu 20, 2012 9:01 am

FaManY ha scritto:Buongiorno a tutti

vi chiedo un aiuto per le mie piante di pomodori. Ho piantato un paio di mesi fa 9 piante di pomodori, alcuni sammarzano e altri a grappolo. Tempo fa mi sono accorto che i rami in basso ingiallivano e poi seccandosi cadevano, cercando su internet ho capito che erano state attaccato dalla PERONOSPORA, ho comprato il funghicida e l'ho vaporizzato su tutte le piante.. questo nemmeno una settimana fa.
Oggi però mi sono accorto che i pomodori che erano usciti e che stavano maturando si sono anneriti sotto, vi allego foto.

Cosa devo fare? Ogni quanto va dato il funghicida? E sopratutto in quanto dovrebbe migliorare le cose?

Grazie per l'aiuto


Per la peronospora l'unico trattamento è il verderame/poltiglia bordolese, il quale non è neanche un trattamento curativo ma preventivo.
Ti consiglio:
Tagliare e eliminare sia le foglie (se non sono troppe) che i pomodori anneriti.
Fare un trattamento con il verderame/poltiglia bordolese, cercando di bagnare la parte sotto delle foglie e se hai voglia/tempo sul gambo passarlo con un pennellino (per nove piante è fattibile).
Aggiungere al verderame dello zolfo bagnabile, fa l'azione anti iodio e in più toglie umidità alle foglie (non dare quando le piante sono in pieno sole).
Puoi dare anche il macerato d'ortica da unire all'acqua di irrigazione, NON DA IRRORARE sulle foglie (l'ortica brucia le foglie dei pomodori).
Attenzione, il verderame fa cadere i fiori, quindi attenta quando lo dai e rispetta i tempi di carenza (periodo tra il giorno del trattamento e quando mangiare il frutto).

Scordavo, in questo periodo di caldo umido non bagnare tanto.

Nella speranza di esserti stato utile.

ciao
celtico1967
 
Messaggi: 31
Iscritto il: mer lug 06, 2011 2:46 pm
Località: Bra
Controllo antispam: cinque

Re: AIUTO POMODORI!!!!

Messaggioda karl » sab giu 23, 2012 10:59 am

Tempo fa ho piantato semi di varietà san Marzano nel corso della vegetazione alcune piante avevano qualche pomodoro annerito nella parte inferiore. Ho conservato i semi dei frutti migliori per la stagione successiva , nell’arco di un paio d’anni, tutti i pomodori erano sani.
Se una pianta si ammala c’è una causa che l’agricoltura moderna crede di risolvere con la chimica, senza risolvere il problema. Se una pianta si ammala c’è un problema di adattamento al luogo in cui si trova, posizione, composizione del terreno il suo grado di umidità, genetica della pianta.
Preferisco preparare il terreno, interrando stallatico, erba, foglie, cambiando posizione alle piante, devi eliminare le cause altrimenti avrai lo stesso problema ogni anno.
karl
 
Messaggi: 78
Iscritto il: gio ott 21, 2010 1:42 pm
Controllo antispam: cinque


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti