Vendita diretta dal mio Orto, aiuto!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Vendita diretta dal mio Orto, aiuto!

Messaggioda jhonsebastian » sab giu 09, 2012 5:36 pm

Salve a tutti, mi occupo da poco dell'azienda agrumicola della mia famiglia, in cui adesso vorrei impiantare un orto per la vendita diretta e la trasformazione dei prodotti (ho ricevuto anche un finanziamento per questo)

Ho cominciato con circa 10000 piante per imparare (melanzane, peperoni, pomodori, fagiolini, cavolo, lattughe, cipolle, zucchine ecc.), al momento come sistema d'irrigazione uso i solchi in cui faccio scorrere l'acqua proveniente dal pozzo.

L'orto non si trova in campo aperto, ma tra le file degli alberi di limoni, una si e una no (per facilitare la raccolta degli agrumi).
So che non è la condizione ideale ma non avevamo intenzione di tagliare gli alberi di agrumi, per cui abbiamo optato per questo compromesso.

Vorrei un consiglio da voi su come procedere dopo questo periodo di apprendistato, in cui ho piantato 2 file di ortaggi tra le limonare (un sesto s e uno no). Io vorrei procedere così:

1-Portare le file di ortaggi da 2 a 4 (il sesto è circa 4 metri)
2-Sostituire i solchi per l'irrigazione con la manichetta
3-Utilizzare un telo di pacciamatura per limitare la crescita dell'erba e allo stesso tempo agevolare la raccolta da parte dei clienti che avranno piacere a "fare da sè"
4-Cercare di differenziarmi acquistando piantine certificate Bio (quest'ultimo punto molto importante, in quante comporterebbe un certo sforzo economico che non sono sicuro verrebbe ricompensato dal mercato)
5-Assumere una persona che si occupi dell'orto insieme a me
6-Macchinari che vorrei acquistare: biotrituratore, fresa per il trattore con 3 assolcatori e sistema per stendere il telo di pacciamatura (abbiamo già motozappa, decespugliatore, pompa per i lavaggi, trattore)

cosa ne pensate?? Per favore spiegatemi come posso migliorare
jhonsebastian
 
Messaggi: 1
Iscritto il: sab giu 09, 2012 10:48 am
Controllo antispam: cinque

Re: Vendita diretta dal mio Orto, aiuto!

Messaggioda celtico1967 » mer giu 13, 2012 8:31 am

jhonsebastian ha scritto:Salve a tutti, mi occupo da poco dell'azienda agrumicola della mia famiglia, in cui adesso vorrei impiantare un orto per la vendita diretta e la trasformazione dei prodotti (ho ricevuto anche un finanziamento per questo)

Ho cominciato con circa 10000 piante per imparare (melanzane, peperoni, pomodori, fagiolini, cavolo, lattughe, cipolle, zucchine ecc.), al momento come sistema d'irrigazione uso i solchi in cui faccio scorrere l'acqua proveniente dal pozzo.

L'orto non si trova in campo aperto, ma tra le file degli alberi di limoni, una si e una no (per facilitare la raccolta degli agrumi).
So che non è la condizione ideale ma non avevamo intenzione di tagliare gli alberi di agrumi, per cui abbiamo optato per questo compromesso.

Vorrei un consiglio da voi su come procedere dopo questo periodo di apprendistato, in cui ho piantato 2 file di ortaggi tra le limonare (un sesto s e uno no). Io vorrei procedere così:

1-Portare le file di ortaggi da 2 a 4 (il sesto è circa 4 metri)
2-Sostituire i solchi per l'irrigazione con la manichetta
3-Utilizzare un telo di pacciamatura per limitare la crescita dell'erba e allo stesso tempo agevolare la raccolta da parte dei clienti che avranno piacere a "fare da sè"
4-Cercare di differenziarmi acquistando piantine certificate Bio (quest'ultimo punto molto importante, in quante comporterebbe un certo sforzo economico che non sono sicuro verrebbe ricompensato dal mercato)
5-Assumere una persona che si occupi dell'orto insieme a me
6-Macchinari che vorrei acquistare: biotrituratore, fresa per il trattore con 3 assolcatori e sistema per stendere il telo di pacciamatura (abbiamo già motozappa, decespugliatore, pompa per i lavaggi, trattore)

cosa ne pensate?? Per favore spiegatemi come posso migliorare


Per prima cosa ti auguro buona fortuna :D
E per la mia, poca esperienza, cerco di darti consigli:
-Per il passaggio da 2 a sei file di ortaggi fra le file delle piante di limone, devi vedere la compatibilità fra i trattamenti che dai ai limoni e quello agli ortaggi.
Nota bene: per trattamenti intendo l'uso di prodotti per l'agricoltura bio e/o i macerati.
Non conoscendo le cure da fare ai limoni rimando a te la compatibilità con gli ortaggi che ci sono sotto.
-Ti consiglio l'utilizzo dei tubi per microirrigazione, ovviamente costano di più che fare il solco e lasciare scorrere l'acqua, ma risparmi acqua e sopratutto bagnano i piantini e non le erbacce tra i piantini.
-Il telo,possibilmente in materbi così non hai problemi di smaltimento, deve essere usato in base a cosa metti, ottimo per le insalate ma pessimo per zucche/zucchine e cavolacei.
-Se trovi i piantini bio è meglio, valuta anche l'autoproduzione dei piantini non è difficile per pomodori/peperoni/cavoli, la sconsiglio per le insalate.
-Prima di assumere, vedi quanto lavoro riesci a svolgere da solo e con l'eventuale aiuto dai tuoi famigliari, in più se sono lavori specializzati (per es potature) ti conviene rivolgerti a cooperative o a qualcuno preso a prestazione (pagamento x es con i vaucher inps), ricordati che se assumi qualcuno i costi lievitano in maniera esponenziale e i ricavi in agricolura non sono molto elevati :(
-L'avere il trattore è ottimo, io non ce l'ho e sogno di acquistarlo, degli attrezzi che hai elencato il più necessario è la fresa con assolcatore multiplo, ma se la trovi ti consiglio una fresa interfilare (praticamente una fresa che è divisa in due o tre sezioni) la quale ti permette di fresare tra le file di piantini- il bio trituratore penso che ti serva per le potature necessario IMHO no utile si, il macchinario stendi telo collegato al trattore è per me una spesa inutile, due cavalletti collegati con una sbarra di ferro sulla quale metti il rotolo di telo e sei a posto.

Non è un attrezzatura agricola, me se vuoi produrre e vendere e trasformare ti consiglio l'acquisto di una cella frigo, in modo da poter raccogliere e conservare per qualche giorno la verdura.

ciao
celtico1967
 
Messaggi: 31
Iscritto il: mer lug 06, 2011 2:46 pm
Località: Bra
Controllo antispam: cinque


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite