afidi su melo

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

afidi su melo

Messaggioda silviasco » gio giu 03, 2010 11:59 pm

A completamento del mio orto sul balcone ho recuperato i miei meli "antichi" che mi ero procurata in un vivaio specializzato proprio due giorni prima del terremoto... E che non avevo ancora finito di trapiantare nel vaso definitivo. Da un lato meno male, altrimenti forse mio marito non se li sarebbe accollati tutti per tre piani di scale, evitando di lasciarli morire essiccati, dall'altro significa che due di loro hanno fatto un altro anno nel vasetto del vivaio; sono stati "ospiti" del giardino di una amica, e quando li ho ripresi ho trovato in tutti i vasi una notevole erosione del terreno, praticamente la terra è scesa di un bel po' (anche in quelli trapiantati), e in quelli in vasetto ha lasciato a nudo le prime radici.
Mi preoccupa in particolare la situazione del melo limoncello, che probabilmente anche a causa della situazione di stress ha sviluppato una forte infestazione di afidi (gli altri meli, zero!). Li sto trattando con un rimedio discusso, ma con il quale mi sono trovata bene in passato, ossia l'acqua e sapone di marsiglia. Almeno sto contenendo la loro espansione, ma vorrei proprio eradicarli perché la sofferenza di questa piantina mi fa veramente tristezza (fra l'altro abbiamo ricevuto anche la visita di una coccinella e per un paio di giorni ho sospeso la spruzzatura). Non credo di riuscire a star dietro alla preparazione di un vero macerato di ortica come spiegato sul libro di erbaviola, ma ho letto da qualche parte di un macerato d'aglio che mi pareva più speditivo: qualcuno mi sa dare la ricetta esatta? Si prepara in giornata, è così? E' davvero risolutivo?
Insieme agli afidi ci sono anche delle larve semi-trasparenti di pochi mm che io ho trattato alla stregua degli afidi (anzi le ho proprio rimosse), mi sta sorgendo ora il dubbio che potessero invece essere alleate, mi sapete dire qualcosa in proposito?
silviasco
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: afidi su melo

Messaggioda melinda » mer giu 09, 2010 6:22 pm

Ho pure io il giardino invaso dagli afidi, io ho provato con acqua e aceto ma non ho risolto granchè perchè troppo pieni, poi da qualche parte ho letto di mettere 2 goccie di olio di tea trea in un litro d'acqua e con questo sistema è andata un pò meglio. Ad un corso di orto bio mi avevano detto di usare il piretro ma sinceramente non sono molto convinta perchè uccide tutto, preferisco tenermi i bidocchi. L'anno scorso avevo il prugno strainvaso e ho continuato a dare acqua e aceto alternato con il neem, i pidocchi se ne sono andati ma la pianta non ha fruttificato, in più aveva tutte le foglie gialle bruciate dalle dosi massicce di aceto.
Animaletti che mangiano i pidocchi sono le cocinelle e le sue larve (ne ho parecchi nell'orto) e poi la crisope, forbicine, larve di lucciole, ragni... Tra i preparati da spuzzo o in polvere (non li ho mai provati per mancanza di tempo) ci sono: polvere d'alghe, la cenere della legna, la farina di roccia, l'estratto acquoso di ortica e l'infuso di tanaceto, felce, artemisia, foglie di rabarbaro o di cipolla. Spero di esserti stata in qualche modo utile.
Avatar utente
melinda
 
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Re: afidi su melo

Messaggioda erbaviola » sab giu 12, 2010 12:52 pm

melinda ha scritto:Ho pure io il giardino invaso dagli afidi, io ho provato con acqua e aceto ma non ho risolto granchè


nuuuuu :shock:

acidifica il terreno su cui cade e con il sole può bruciare le piante.

Anti-afidi: macerato di ortica e macerato di aglio, con uno dei due se ne vanno. Io procedo così: tolgo gli afidi con un pennello morbido, spazzolo le piante praticamente. Poi spruzzo la preparazione a cicli di 2-3 giorni e immediatamente quando piove. In una decina di giorni vi liberate degli afidi (per questa stagione, ovviamente ;) )
erbaviola
 
Messaggi: 474
Iscritto il: sab dic 29, 2007 7:49 pm
Località: Comunità delle cinque valli bolognesi
Controllo antispam: cinque

Re: afidi su melo

Messaggioda melinda » sab giu 12, 2010 1:51 pm

erbaviola ha scritto:
melinda ha scritto:Ho pure io il giardino invaso dagli afidi, io ho provato con acqua e aceto ma non ho risolto granchè


nuuuuu :shock:

acidifica il terreno su cui cade e con il sole può bruciare le piante.

Anti-afidi: macerato di ortica e macerato di aglio, con uno dei due se ne vanno. Io procedo così: tolgo gli afidi con un pennello morbido, spazzolo le piante praticamente. Poi spruzzo la preparazione a cicli di 2-3 giorni e immediatamente quando piove. In una decina di giorni vi liberate degli afidi (per questa stagione, ovviamente ;) )



Grazie mille!!!!!
Avatar utente
melinda
 
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Re: afidi su melo

Messaggioda silviasco » sab giu 12, 2010 10:43 pm

In effetti ho trovato la ricetta di un "macerato" (sarebbe meglio dire infuso) di aglio, rapida e di dosi contenute (5-6 spicchi schiacciati, e sopra 1 l di acqua bollente), che ho utilizzato con ottimi risultati, anche sulla salvia che, come al solito (dev'essere una mia maledizione) prima lussureggia tipo foresta e poi si prende la maledetta muffa bianca che distrugge tutto. Per farla breve ho spruzzato aglio dappertutto! Il melo limoncello resta triste, sì, ma sta timidamente provando ad emettere nuove gemme, spero prenda coraggio. Io a scanso equivoci gli ho anche seminato sotto... erba cipollina! Per quando mi sarò stufata di macerare aglio! :lol:
silviasco
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: afidi su melo

Messaggioda erbaviola » dom giu 13, 2010 2:17 pm

per il mal bianco è molto meglio macerato di achillea o di cavolo bianco, contengono zolfo :)
erbaviola
 
Messaggi: 474
Iscritto il: sab dic 29, 2007 7:49 pm
Località: Comunità delle cinque valli bolognesi
Controllo antispam: cinque

Re: afidi su melo

Messaggioda Meristemi » ven lug 09, 2010 8:33 pm

erbaviola ha scritto:per il mal bianco è molto meglio macerato di achillea o di cavolo bianco, contengono zolfo :)


Anche l'aglio è pieno di zolfo! Anzi, ne contiene molto di più dato che sono proprio le sostanze solforate a farcelo apprezzare (o disprezzare, dipende da che parte dell'alito ci si trova :D )
Avatar utente
Meristemi
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 14, 2008 6:05 am

Re: afidi su melo

Messaggioda silviasco » ven lug 09, 2010 8:44 pm

Infatti Meristemi, risultava anche a me... E viste le incertezze sul macerato di cavolo (vedi topic apposito: sta diventando "un cavolo di macerato"... o "un macerato del cavolo" :roll: :lol: ), mi sa che tornerò al buon vecchio aglio.
silviasco
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: afidi su melo

Messaggioda Amexis » dom apr 03, 2011 12:01 am

:oops:

ragazzi io ogni anno lotto contro gli afidi, provo acqua e sapone di marsiglia ma non serve, e lo stesso dicasi per l'aglio.

Ho il dubbio di sbagliare nella composizione del macerato d'aglio e nel suo utilizzo, mi illuminate per favore? Ho appena piantato il basilico e non vorrei che morisse come l'anno scorso. Grazie

Ah, scusate l'ignoranza, ma come mai non attacca anche la menta ma solo il basilico ed il prezzemolo?
:oops: :oops:
:mrgreen:
Amexis
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:19 pm
Controllo antispam: cinque


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti