QUINTESSENZA VEGETALE SPAGIRICA

NaturopatiaForum dedicato alle terapie naturali ed olistiche, ci sono strade diverse per ogni male, sta a noi scoprirne l'efficacia cercando di ascoltare ciò che il nostro corpo ci suggerisce.
Moderatore: Alessandro Di Coste, quasi completamente Vegan, naturopata e posturologo, ma sopratutto persona con la disponibilità ad "ascoltare" e "capire"-

Moderatore: NaturopataOnline

come acquistate on-line rimedi naturali?

cerco direttamente sui motori di ricerca il prodotto più consono alle mie esigenze
0
Nessun voto
mi inscrivo prima a gruppi sui social networks per raccogliere informazioni utili all'acquisto
0
Nessun voto
cerco sui maggiori portali di e-commerce per leggere recensioni e opinioni di altri utenti
0
Nessun voto
 
Voti totali : 0

QUINTESSENZA VEGETALE SPAGIRICA

Messaggioda Samuele » dom dic 25, 2016 7:54 pm

La Quintessenza vegetale, preparata secondo i dettami dell’antica Arte Spagirica, è il risultato di una lunga ed accurata lavorazione della pianta, raccolta durante il suo periodo balsamico e trasformata seguendo la canonica tripartizione dei suoi tre Principi : Zolfo, Mercurio e Sale – ovvero Olio, Spirito e Sale – i quali vengono estratti senza l’utilizzo di solventi chimici e purificati singolarmente al massimo grado, grazie anche a speciali alambicchi. Infine essi vengono riuniti indissolubilmente, attraverso un processo chiamato Circolazione, al termine del quale prende vita una nuova entità vegetale, purissima ed incorruttibile, che esprime al meglio tutte le virtù benefiche della pianta o erba officinale prescelta.

La Quintessenza, frutto di un sapere millenario, oltre che essere uno straordinario e naturale ausilio nel trattamento di molti disturbi e malesseri della persona, risulta un impareggiabile integratore per una dieta più sana e bilanciata. Grazie alla sua estrema assimilabilità e purezza, la Quintessenza è particolarmente vocata ad un uso interno, in misura nettamente superiore ai comuni oli essenziali, i quali, oltre a rappresentare evidentemente solo una frazione della pianta e quindi delle sue proprietà salutari, molto spesso sono oli impuri e potenzialmente dannosi.

Persino una tintura madre o un macerato, seppure validamente preparati con metodo spagirico, rappresentano un surrogato della Quintessenza, con la quale condividono soltanto alcuni processi di lavorazione. Costituiscono comunque un ottimo rimedio alternativo qualora vi sia la necessità di assumere un preparato naturale a base di piante che hanno un contenuto di olio essenziale pressoché nullo.

Samuele

Tale articolo è stato redatto a scopo puramente divulgativo e non costituisce in alcun modo un parere di tipo medico-scientifico. La riproduzione e/o diffusione, anche parziale, del presente scritto è vietata senza l’autorizzazione espressa dell’Autore e la citazione del medesimo, inclusa la precisazione di cui sopra

P.S. Vi sarei davvero molto grato se partecipaste numerosi al sondaggio proposto in quanto mi sarebbe di notevole aiuto nella stesura di una tesina sugli acquisti on-line di rimedi naturali e integratori alimentari.

Cordialità
Allegati
Q.E.jpg
Quintessenza vegetale
Q.E.jpg (33.42 KiB) Osservato 380 volte
Samuele
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab set 07, 2013 1:18 pm
Controllo antispam: diciotto

Torna a Curarsi naturalmente...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr