Oli vegetali o grassi animali...

NaturopatiaForum dedicato alle terapie naturali ed olistiche, ci sono strade diverse per ogni male, sta a noi scoprirne l'efficacia cercando di ascoltare ciò che il nostro corpo ci suggerisce.
Moderatore: Alessandro Di Coste, quasi completamente Vegan, naturopata e posturologo, ma sopratutto persona con la disponibilità ad "ascoltare" e "capire"-

Moderatore: NaturopataOnline

Oli vegetali o grassi animali...

Messaggioda michela.v » dom nov 01, 2015 3:53 pm

Ciao a tutti!
Non so se è la sezione giusta, nel caso in cui abbia sbagliato cancello il topic.
E' un annetto che ho cambiato drasticamente il mio modo di cucinare, convertendomi al vegetarianesimo e evitando abitudini alimentari poco salutari.
Mi restano, però, dei forti dubbi sui condimenti poiché ho trovato informazioni molto contrastanti.
Ho sempre "giudicato" un olio dal suo punto di fumo oltre che dalla composizione e lavorazione (acidi grassi saturi e insaturi, idrogenazione, spremitura, ecc).
Quando faccio sughi o creme con cui condire la pasta, aggiungo l'olio di oliva extravergine sempre a fine cottura, riscaldandolo inevitabilmente un pochino.
Mi è stato detto che questo provoca comunque l'emissione di sostanze nocive e la perdita dei nutrienti, nonostante mi mantenga al di sotto del punto di fumo. Ma allora, a cosa serve considerare il punto di fumo??? Alcuni dicono che è meglio cuocere in un grasso animale chiarificato anziché in un olio o burro vegetale qualsiasi.
Spero che possiate darmi informazioni chiare e, soprattutto, sicure.
Grazie! :)
michela.v
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun apr 13, 2015 11:38 am
Controllo antispam: diciotto

Torna a Curarsi naturalmente...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr