Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda morits » sab mar 03, 2012 10:02 pm

salve,

Attualmente ho 45 anni, e ho sempre avuto i capelli grassi fin da ragazzo, ma fino a un paio di anni fa, riuscivo a lavarli ogni 2 giorni senza grossi problemi, ma da un paio di anni la situazione della cute è peggiorata, nel senso che è molto grassa e quindi unge molto i capelli che sono già unti dopo poche ore dal lavaggio. Ho provato tanti tipi di shampoo, compreso Nizoral e Triatop e molti anche a base naturale, ma non ho avuto grossi miglioramenti. Peraltro il cuio capelluto essendo sempre unto e irritato, tende a indebolire i capelli per cui ho avuto anche un lieve diradamento. Praticamente sono costretto a lavare i capelli tutte le mattine, perchè già se li lavo la sera, la mattina dopo averci dormito, sono impresentabili. Da vari mesi quindi ho preso l'abitudine a fare la doccia tutte le mattine in modo da uscire di casa con i capelli puliti. Come detto prima, anche la cute la sento irritata, nel senso che sulla parte superiore ho come un fastidio al tatto e anche al vento quando questo soffia in senso contrario alla pettinatura, ovvero da dietro in avanti, proprio mi dà fastidio. L'unico shampo che mi sembra non mi irriti è il restivoil, ma appunto essendo un olio shampo, non sgrassa molto e quindi il lavaggio dura ancora meno. Sono diventato praticamente schiavo dei capelli, non esco di casa se non li ho lavati e questa situazione è veramente pesante e mi condiziona la vita. Ho scritto qui nella speranza che qualcuno conosca una soluzione, che mi dia un consiglio... magari è qualcosa che mangio, che bevo, una intolleranza...

Dimenticavo che ovviamente ho anche un discreto prurito anche se non sempre per fortuna, però ho l'impressione che non tutti i giorni sia uguale, ovvero ci sono dei giorni in cui sto meglio e altri in cui sto peggio, non so forse in base a quello che mangio, forse ci sono alimenti che dovrei evitare come la peste... boh...

non so qualsiasi consiglio è ben accetto.

Saluti
morits
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven apr 30, 2010 11:30 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda Marzia79 » sab mar 03, 2012 11:14 pm

Ciao

Sicuramente vai ad influire positivamente con l'alimentazione

Tu dovresti avere proprio a livello costituzionale una predisposizione ormonale a questo problema.
Quindi con una alimentazione meno grassa e zuccheri..migliori.

Pero se magari provi a sentire da un omeopata unicista se può darti un rimedio che potrebbe favorire quella che e una tua qualità di base da riequilibrare.

Oppure un'omeopata o un medico erborista che ti aiuta a scegliere una pianta che ti accompagna a dare miglior valore alla tua sensibilità di base.


Da un lato io cercherei una strada così...con un rimedio omeopatico o un'aiuto naturale puoi fare una sorta di terapia che inserisce un'informazione...un'allineamento..che ti favorisce dove adesso c'è una sensibilità che si esprime...
Ci sono anche oli essenziali che lavoro molto bene profondamente con la costituzione..

Il più e saper scegliere la più appropriata a te...


E poi l'alimentazione sicuro alleggerisce lo scarico....

Io punterei sull'alleggerire la digestione...favorirla..fare una piccola alleggerita e ripresa di movimento..
Favorire l'intestino il mattino con qualcosa di caldo...
Regolarizzarlo con fibre fresche...
Fare abbinamenti digeribili...
Non mangiare cose troppo raffreddanti..concentrati..

Così ottimizzi l'intestino a eliminare bene e regolarmente..

Io in genere quando alleggerisco così la digestione mi sento molto bene, leggera e motivata a mantenermi sana..
La testa di sicuro si alleggerisce se vai a influenzare positivamente intestino..poi gambe e scarico dei piedi..e come se abbassassi il tuo respiro più in basso....alla fine tu hai un'ecccesso di tensione nella parte alta..
Riportati più centrato..favorendo i piedi..
Ciao
Marzia79
 
Messaggi: 36
Iscritto il: lun feb 27, 2012 9:32 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda marual » lun mar 26, 2012 11:36 am

anche io ho questo grosso problema che condiziona la mia vita quotidiana.

ho letto che tale disturbo deriva dall'affaticamento del fegato, quindi il consiglio di un'alimentazione sana è senz'altro corretto.

io ti consiglio anche di equilibrare il PH del cuoio capelluto facendo impacchi di aceto di mele/succo di limone diluito in acqua.
io lo faccio appena dopo la shampoo, sotto la doccia....ma forse è più indicato prima, devo accertarmi.

personalmente tenterò la via dell'ayurveda!
marual
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun mar 26, 2012 11:17 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda marual » gio mar 29, 2012 2:54 pm

consiglio questo link: http://www.curarsialnaturale.it/categor ... si-rimedi/

sarebbe interessante conoscere l'interpretazione di questo problema secondo il punto di vista ayurveda/macrobiotica/ecc....
marual
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun mar 26, 2012 11:17 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda morits » dom apr 01, 2012 10:24 pm

vedo che si parla spesso di fegato appesantito... io peraltro cerco di mangiare sempre abbastanza sano, ma mi viene un dubbio... il fatto che sia leggermente iperteso e che quindi debba prendere tutti i giorni, da vari anni, un farmaco (in dettaglio il micardis 40mg) può essere che questi mi appesantisca il fegato? Tempo fa ad una visita mi dissero che avevo il fegato leggermente ingrossato ma mi dissero che era normale dato il farmaco che prendo tutti i giorni... che ne pensate?

Grazie
morits
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven apr 30, 2010 11:30 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda bartoli » lun giu 25, 2012 11:25 am

Ciao a tutti primo post :mrgreen:

mi sono iscritto per rispondere in quanto anche io avevo gli stessi sintomi. Veleggiavo tra il mangiare bene ed alla ricerca di una qualche shampo miracoloso. Alla fine dei giochi la causa erano le amalgame ed i devitalizzati.
I capelli stanno ricrescendo in maniera + normale, meno grassi, ed energia complessiva del corpo molto più elevata.

Non sono guarito del tutto in quanto devo togliere ancora 3 denti devitalizzati di cui due presentano cisti ed il terzo è evidentemente marcio.

Detto questo, la pelle non è che è grassa per i fatti suoi perchè non sa cosa fare, è un segno che tenta di proteggersi da qualcosa ;) Idem i punti sul petto e quei bitorzoli in testa quasi invisibili ma che sono la conseguenza dell'infiammazione.
Ora sia pelle che punti e bitorzoli si sono normalizzati anche se non al 100%

Vi aggiornerò al termine di tutte le estrazioni :mrgreen:
bartoli
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun giu 25, 2012 11:16 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda Marzia79 » gio giu 28, 2012 5:12 pm

ti aspettiamo..
Marzia79
 
Messaggi: 36
Iscritto il: lun feb 27, 2012 9:32 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda marual » mar lug 03, 2012 11:21 am

questo disturbo potrebbe essere causato anche da carenza di zinco.
il mineralogramma sarebbe un buon test da fare.
marual
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun mar 26, 2012 11:17 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda tnt74 » sab lug 07, 2012 8:01 am

Io da quando ho eliminato carne, pane e latticini (praticamente alimentazione vegana eccetto il consumo di pesce) non ho più di questi problemi! pure la farfora che avevo da quando sono ragazzino è sparita!!! :
Avatar utente
tnt74
 
Messaggi: 73
Iscritto il: sab giu 09, 2012 9:37 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda morits » dom lug 08, 2012 9:35 pm

@bartoli...

sai che tante volte ho pensato alle amalgame, e io ne ho tante, ma il dentista dice che ormai essendo da anni non dovrebbero dare problemi, ma io non sono mai stato convinto. In giro leggo che sono come veleno, altri dicono di no, insomma non ci capisco nulla... peraltro ho fatto le analisi anche per il mercurio nel sangue e sono regolari... anche lo Zinco mi pare fosse corretto...

Ma allora cosa mi suggerite? Levarle o no le amalgame? Che poi quando si toglono ci vuole tutta una procedura per eliminarla...

Grazie

Saluti
morits
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven apr 30, 2010 11:30 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda morits » dom lug 08, 2012 10:12 pm

oddio... riguardando le analisi del sangue che mi fece fare il dermatologo tricologo, lo zinco era a 654 con valori di riferimento min-max pari a 600-1200, quindi in realtà lo zinco direi che era bassino... o no?

Saluti
morits
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven apr 30, 2010 11:30 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda marual » mer lug 18, 2012 2:14 pm

sembra di si....comunque il mineralogramma è un test più accurato.
consiste nell'analizzare una piccolissima ciocca di capelli che viene tagliata dietro la nuca.
se ti interessa dovresti cercare nella tua zona chi lo pratica, intanto su internet puoi leggere qualche informazione.
per esempio ti segnalo questo link: http://www.naturopataonline.org/articoli/15-servizi-online-gratis/715-test-minerali-mineralogramma-sintomatico-scopri-di-quali-minerali-sei-carente/1.html dove puoi provare la versione semplificata 'sintomatica'.
marual
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun mar 26, 2012 11:17 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda bartoli » ven ago 03, 2012 8:47 pm

Ciao, il mercurio nel sangue non può esserci perchè semplicemente si deposita nei tessuti alla velocità della luce. Ad estrazioni ultimate poi serve un chelante a lungo periodo.

I dentisti ipocriti e stolti se ne fregano e nella maggior parte dei casi non lo sanno proprio, così gli hanno insegnato a scuola ;)

Detto questo, occhio a non gettare via del denaro togliendo solo amalgame (sempre con protocollo protetto mi raccomando), quando invece il dente morto sia da togliere e basta. Ricordo che un dente morto o devitalizzato è causa di batteri, focus che mandano l'osso in cancrena con conseguenze anche poco belle, oltre a vivere in modo pessimo.

Cosa mettere al posto del dente? Ognuno fa come meglio crede ma personalmente evito viti in titanio, o qualsiasi altro materiale.. è sempre un corpo estraneo nella gengiva!

A lavoro finito penso che mi getterò su dental flex, al top della tecnologia ed un mega botto di risparmio rispetto ai perni ciofeca :mrgreen:
bartoli
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun giu 25, 2012 11:16 am
Controllo antispam: cinque

Re: Cuoio capelluto e capelli molto grassi

Messaggioda morits » sab mag 02, 2015 1:44 pm

FORSE HO RISOLTO (E DICO FORSE)

salve,

rieccomi qui su questo post dopo qualche anno, con una novità ancora da accertare...
Premetto che la situazione fino a pochi giorni fa non era assolutamente cambiata, dopo averle provate di tutte, ma da qualche giorno credo di stare molto meglio, ovvero il prurito è quasi praticamente sparito e il la cute irritata pure, ovvero ora il vento che prima mi dava un fastidio enorme perchè mi sbatteva i capelli sulla cute, ora sembrrebbe essere sparito quasi del tutto.
Spero che non sia una cosa momentanea, ma che sia l'inizio del miglioramento tanto desiderato, e devo anche dire che già in passato avevo avuto qualche giorno in cui stavo meglio, ma poi puntualmente ritornavano i problemi. Ad oggi invece, sono quasi 10gg che sto molto meglio e questo mi da un po' di speranze... intreccio le dita...

Ora viene il bello... cosa ho fatto per avere questo miglioramento (speriamo duri)??? Due cose, ma credo di più ad una sola...

1) ho preparato una boccetta con spruzzino con una miscela di acqua depurata, aceto di mele e succo di limone, ed ad ogni lavaggio, una volta tamponati i capelli, mi spruzzo questa lozione sulla testa e pure sul pettine e mi pettino i capelli, lo lascio agire qualche minuto e poi tampono di nuovo i capelli con l'asciugamano, dopodichè mi asciugo con il phon. Ma non credo sia questo, credo invece sia il punto successivo...

2) Ho smesso di bere il vino. Ebbene si, non è che fossi un grande bevitore, uno o due bicchieri 2 o 3 volte la settimana, oppure a qualche cena un po' di più. Come avevo scritto molto tempo addietro, il mio sospetto era legato a qualcosa che mangiavo, infatti i miglioramenti temporanei che avevo, magari dipendevano da quando stavo qualche giorno senza berlo, ma poi puntualmente lo ribevevo, ed ecco che riappariva il problema, ma io non ho mai pensato a qualcosa che bevevo ma a qualcosa che mangiavo, ed infatti avevo anche provato a non mangiare qualcosa... ma mai al bere, se non al latte, che però non aveva dato miglioramenti. Ecco che allora mi è venuto in mente il vino, anche perhè mi ero accorto che quando andavo alle cene o pranzi e bevevo il vino, il giorno dopo e le ore successive, mi sentivo molto appesantito, spossato. Ho invece notato che se anche mangio di più ma non bevo vino, dopo mi sento molto meglio!!!

Non so se anche la birra o gli alcolici in genere siano negaivi per me, però in questi giorni un po' di birra l'ho bevuta e non mi pare di aver avuto effetti negativi.


Cosa ne pensate di questa cosa??? Vi pare possibile???

Per me sarebbe un incubo che sparirrebbe, con una soddisfazione enorme, e magari laddovè la cute era perennemente irritata ed i capelli si erano diradati, la mia speranza è che riprendano a crescere, ovvero a non cadere appena nati a causa della loro debolezza. Ricordo che ho un fratello gemello (monovulare) che non ha mai avuto questo problema alla cute e quindi ai capelli.

Vi aggiornerò, ma intanto fatemi sapere.

Grazie

Saluti
morits
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven apr 30, 2010 11:30 pm
Controllo antispam: cinque


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 19 ospiti