panico in auto

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

panico in auto

Messaggioda gisel61 » mar mar 16, 2010 12:54 am

Da una decina di anni soffro di ansia e attacchi di panico in macchina,io guido da 30 anni,ma se devo affrontare un viaggio anche di piacere in macchina soffro terriblmente,prendo l'aereo regolarmente senza problemi, ma in macchina arrivo ad urlare a mio marito di rallentare,anche se sta andando piano,temo gli strapiombi,le curve strette,le altre macchine le vedo come un pericolo pronto a piombare su di me,sono una donna serena ed appagata dalla vita,con due figli grandi ed ormai indipendenti,non ho problemi di coppia,viviamo una vita serena e soddisfacente anche sul lavoro, perche' solo la macchina e solo quando si deve affrontare un viaggio dove guidano altri? Mio marito stasera mi ha chiesto con tanto affetto di farmi aiutare,nella vita la mia ansia la crea solo la macchina,anche quando mio figlio va da qualche parte lo obbligo a chiamarmi e farmi sapere quando arriva,mi dicono che sono un ansia perche' li avviso mille volte di stare prudenti di guidare piano,e se tardono a chiamare son guai,penso alle cose peggiori....posso avere un consiglio :?: quali armi devo usare :?: come diffendermi da un stato d'ansia che non mi fa affrontare tranquilla neppure un bel viaggio :?: grazie di cuore :!: essendo nuova di questo forum spero di non aver posto troppe domande...grazie ancora
gisel61
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sab mar 06, 2010 12:17 am
Controllo antispam: cinque

Re: panico in auto

Messaggioda robby » sab mar 20, 2010 9:17 pm

Ciao!
io avevo molte paure legate a spazi chiusi e mezzi di trasporto e mi è stata molto utile la terapia breve strategica.prova a cercare nella tua zona un terapeuta. Però visto che è solo un problema circoscritto alla macchina,forse puoi semplicemente conviverci e prenderlo come una tua caratteristica.ovviamente se nn ti condiziona e soprattutto LIMITA lìesistenza e le scelte.
A presto,Robby
Avatar utente
robby
 
Messaggi: 184
Iscritto il: dom mar 27, 2005 3:56 pm
Località: milano

Re: panico in auto

Messaggioda ..... » dom mar 21, 2010 2:27 pm

Forse la cosa giusta, e questo consiglio lo dovrei seguire io stessa, occorrerebbe cercare di superare le paure pian piano, con forza di volontà, da soli, se ci si riesce, o chiedendo l'aiuto di un terapeuta(ce ne sono anche di gratuiti, gli altri, benchè validi costan troppo cavolo!), se da soli risulta impresa troppo ardua...
Avatar utente
.....
 
Messaggi: 516
Iscritto il: mer ott 31, 2007 6:28 pm
Controllo antispam: cinque

Re: panico in auto

Messaggioda alFaris » lun mar 29, 2010 11:14 pm

Essalamu Elikah!

gisel61 ha scritto:posso avere un consiglio :?: quali armi devo usare :?: come diffendermi da un stato d'ansia che non mi fa affrontare tranquilla neppure un bel viaggio :?: grazie di cuore :!: essendo nuova di questo forum spero di non aver posto troppe domande...grazie ancora

le domande sono normali... è che :wink: il moderatore di questa conferenza è _allergico_ ai ringraziamenti... ecco quelli saranno sempre troppi! :)

gisel61 ha scritto:Da una decina di anni soffro di ansia e attacchi di panico in macchina,

gisel61 ha scritto:in macchina arrivo ad urlare a mio marito di rallentare,anche se sta andando piano,temo gli strapiombi,le curve strette,le altre macchine le vedo come un pericolo pronto a piombare su di me,

gisel61 ha scritto:nella vita la mia ansia la crea solo la macchina,anche quando mio figlio va da qualche parte lo obbligo a chiamarmi e farmi sapere quando arriva,

bene sei già un passo avanti... hai perfettamente identificato il tuo problema... ora ti resta di fare il solo passo successivo ovverosia

gisel61 ha scritto:Mio marito stasera mi ha chiesto con tanto affetto di farmi aiutare,

e ha fatto bene... perché mi sembra ovvio che un comportamento come quello che ci hai descritto sia eccessivo rispetto alla realtà degli eventi... in quanti incidenti i tuoi cari sono stati coinvolti? troppo pochi vero... ecco perché essi

gisel61 ha scritto:mi dicono che sono un ansia perche' li avviso mille volte di stare prudenti di guidare piano,e se tardono a chiamare son guai,penso alle cose peggiori....

premesso che "le cose peggiori" capitino e bisogna essere pronti ad affrontare anche quelle... dai ascolto al tuo marito - e anche ai frequentatori del sito... vedrai che con un aiuto risolverai tutte le paure che ti mordono l'anima...!

ps ovviamente poi dovrai tornare a raccontarci come sono andate a finire le cose... :mrgreen:



Ua Elikah Essalam! by alFaris
Avatar utente
alFaris
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Località: Bracciano - Roma
Controllo antispam: cinque


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti