l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Panico e Depressione
Moderatore: Stefano Stronati - alias alFaris, che in arabo significa il Cavaliere. E' un vecchio e navigato moderatore di luoghi di conferenza.
Conoscitore di psicologia e depressione per esperienza diretta.

Moderatore: alFaris

l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » gio feb 04, 2010 10:52 pm

ciao a tutti è già da un pochino che mi sono iscritta ma è solo la 2 volta che scrivo...
vi prego ho urgentemente bisogno di un consiglio da tutti voi che in qualche modo vi trovate nella mia stessa condizione...
soffrò da poco meno di un anno di DOC (disturbo ossessivo compulsivo) ossia tutto nella mia mente mi ossessiona..persone,cose parole ecc e arrivo a pensarle e ripeterle nella mia testa milioni di volte..sono in cura ormai da 7 mesi da una psicologa..tra alti e bassi (più bassi che alti) e qualche giorno fa mi ha consigliato di prendere in considerazione l'utilizzo di psicofarmaci..io ho paura..mi sento spaesata..ho sempre visto gli psicofarmaci come senzo di impotenza come se da sola non riuscissi a dimostrare a me stessa di potercela fare..ho cercato anche sul forum e molti di voi consigliano di non iniziare mai ad assumerli..ho paura di dipendere da essi per sempre..di diventare una schiava della malattia e non so cosa fare..sto male ma vorrei provare ogni possibile cosa che mi possa fare stare meglio prima di arrivare a buttarmi giù per sempre..grazie a tutti quelli che mi risponderanno perchè ogni vostra testimonianza sarà pe rme importantissima e potrebbe aiutarmi a ad affrontare se non cambiare totalmente la mia vita
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda quincy » mer feb 17, 2010 9:13 am

Ciao Orangutan88 (simpatico nome:) quando ho letto il tuo post mi sono ricordata perfettamente di come mi sentivo quando il mio medico mi ha più o meno caldamente consigliato di prendere un antidepressivo... di logica condivido pienamente le tue paure e capisco il tuo discorso. Personalmente ho fatto parecchia resistenza ed ho dovuto cedere quando mi sono resa conto che non riuscivo con le mie forze a venirne fuori. considera che tecnicamente ogni nostra malattia è un segnale che il nostro corpo ci lancia per farci comprendere di cosa abbiamo bisogno, quindi soffocare il sintomo pensando di risolvere la malattia è effettivamente un po' ingenuo... ora però riesci a pensare lucidamente in questo periodo? sei abbastanza serena per affrontare un percorso di crescita? io mi sono risposta di no e ho iniziato con le medicine, le prendo ancora ed effettivamente sono impaurita al pensiero questa volta di smettere, ma queste medicine mi hanno permesso di studiare e capire qualcosa di più di me stessa proprio perché ero abbastanza serena per poterlo fare. non so se ti sono stata di aiuto, ma di una cosa sono piuttosto sicura: che tu decida o meno di prendere delle medicine è importante che questo periodo sia per te un momento di crescita, di studio e di riflessione, non accontentarti di eliminare lo stato di malessere, c'è sempre un perché, è bene scoprirlo e capirlo :) in bocca al lupo!
quincy
 
Messaggi: 8
Iscritto il: ven lug 31, 2009 6:18 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » dom feb 21, 2010 12:04 pm

ciao quincy grazie mille per avermi risposto non puoi nenche immaginare quanto sia importante per me..be effettivamente hai ragione non sono molto lucida in queso periodo è come se la mia testa sia sempre altrove..da qualche altra parte ma mai li con me..All'inizio di questa mia malattia non capivo perchè.?.perchè proprio io dovevo stare così..?poi ho cominciato a guardarmi dentro e ho capito anche io che forse era un segnale del mio corpo e ho cominciato a guardarmi dentro.alcune cose le interpreto come dici te un segnale di crescita,ma poi altre mi buttano giù..e sembra come se quasi le attirassi a me da sola..come se più non li voglio certi pensieri e più vengono..ti ringrazio per i consigli che mi hai dato continuerò questo mio percorso di crescita interiore anche se sai meglio di me forse che non è affatto facile..anzi..posso solo farti una domanda? dopo quanto che prendevi questi antidepressivi hai cominciato a stare meglio?? e che controindicazioni hai avuto??scusa se ti disturdo ma non so proprio a che chiedere..grazie
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda quincy » lun mar 08, 2010 5:07 pm

Figurati, scusami tu se non ho risposto subito. Allora, premetto, la mia è una forma depressiva penso piuttosto leggera perché prendo mezza pastiglia di antidepressivo, penso che il tuo problema sia più serio quindi prendi le mie parole con le dovute pinze (senza considerare la differenza tra persona e persona). Sulle controindicazioni c'era scritto che potevano peggiorare i sintomi ma a me non è successo, penso che nel giro di un mesetto sono tornata ad una forma di quasi stabilità (quei momenti di vaga inerzia) poi il mese dopo sono stata decisamente meglio. Prendo gli antidepressivi dall'estate scorsa. A tutto ciò devo aggiungere che mi è capitato di non poterli prendere per 2/3 giorni e non so se fosse dovuto a quello ma ho avuto un brevissimo ritorno di umor nero/tutta la vita fa schifo, ma è durato veramente poco. Nel mentre mi sono letta un sacco di libri che mi hanno aiutata molto e ho anche imparato cosa vuol dire essere depressi (cosa che in famiglia mia è la regola ma che io non ho mai compreso proprio perché non c'ero mai passata). Penso che ognuno abbia la sua strada da prendere magari parlando con il tuo medico può consigliarti qualcosa di alternativo magari da provare prima di passare ai medicinali. Un grosso abbraccio!
quincy
 
Messaggi: 8
Iscritto il: ven lug 31, 2009 6:18 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » mar mar 23, 2010 2:18 pm

ciao scusa se ti rispiondo solo ora ma per uan serie di problemi non sono entrata più nel sito ..grazie ancora per avermi risposto e avermi fatto presente la tua storia...ancora non li ho iniziati a prendere gli antidepressivi però mi sto dando un ultima possibilità provare u nultima strada e se non va cominciarli..anche io mi sto buttando molto sulla lettura e sul sapere e conosce le cose..la malattia e devo di re che ciò aiuta ma, al meno a me, dura un arco di tempo e poi rivado, se così si può dire...giù..
non vorrei dare giudizi affretati am sembra che ultiomamente vada un pochino meglio..spero tanto di uscirne fuori da sola e se proprio non dovessi devo iniziare quest'altro percorso...sperando che come mi haio detto anche tu non doventi una vere e propria dipendenza e che realmente ciò serva a farti stare bene...grazie ancora di cuore..un :D :D abbraccio
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda matemathikos » mar mar 23, 2010 7:52 pm

Ciao! Mi dispiace molto la tua situazione; spesso, la mia mente predomina su tutto. Penso spesso a fatti, parole, atteggiamenti anche per giorni. Alcuni li ricordo da anni, la mia energia mentale si sbizzarrisce.

La psicologia ti aiuterà, come ha aiutato me, ma ti affascina altro? Filosofia, per esempio, contiene ottimi spunti di lettura.

Un'altro fattore fondamentale è la spiritualità. Lo Yoga ti aiuterà tantissimo (non parlo solo delle posizioni, ma di tutto il "sistema" Yoga) dove unisci la mente col corpo e si fonda con il tutto. A me ha aiutato lo Zen, proprio perché ti insegna (meditando, quindi comprendi tutto da sola) che la mente non sei tu, ma una parte di te.

Noi sbagliamo ad identificarci con la mente, perché siamo altro, ma senza la meditazione non lo interiorizzerai, lo comprenderai solo superficialmente.

So che è un percorso difficile, ma puoi farcela, senza medicinali. Non sono un medico, solo un cercatore della verità. Se ti va di parlarne, sarò felice di ascoltarti. :-)
Avatar utente
matemathikos
 
Messaggi: 140
Iscritto il: lun lug 06, 2009 2:12 am
Località: Messina
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » gio mar 25, 2010 3:37 pm

grazie..sei stato veramente getile..avevo pensato anche io a llo yoga..
ma poi mi sono spaventata pensando che datosi tutti i miei pensieri che come hai detto tu sono ossessioni che durano anche giorni,possa rovinare anche questo mio percorso..
o possa essere per me un altro punto in cui non riesco...mi piacerebbe molto però poter arrivare ad avere questa teoria e modo di pensare sulla nostra mente...una parte a se e soprattutto una parte che non costituisce tutto il nostro corpo..sai pensarlo ora che sto male mi viene subito da rispondere 'io non ci riuscirò mai' ma penso alla fine che non bisogna mai dire mai nella vita...
ora sto leggendo alcunoi libri specifici sul disturbo..tu pensi che leggere libri specifici sulla mente umana possa ugualmente aiutarmi??grazie tante dei consigli ..
un bacio
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda YesICan » dom mar 28, 2010 7:52 am

Ciao, anch'io sono affetto da questo disturbo. Ti consiglio di iscriverti ad un gruppo su facebook (anche con un falso account), nel quale ci scambiamo le nostre esperienze, consigli su farmaci e psicoterapie, libri sull'argomento ecc....

il link è questo http://www.facebook.com/group.php?gid=5 ... 797&ref=ts

ti aspettiamo!
YesICan
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab mar 27, 2010 11:02 am
Località: Palermo
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda alFaris » lun mar 29, 2010 11:20 pm

Essalamu Elikah!

comunicazione di servizio...

YesICan ha scritto:Ti consiglio di iscriverti ad un gruppo su facebook (anche con un falso account)

ci spieghi anche come si fa? :roll:



Ua Elikah Essalam! by alFaris
Avatar utente
alFaris
 
Messaggi: 1586
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Località: Bracciano - Roma
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda YesICan » mar mar 30, 2010 7:58 am

alFaris ha scritto:Essalamu Elikah!

comunicazione di servizio...

YesICan ha scritto:Ti consiglio di iscriverti ad un gruppo su facebook (anche con un falso account)

ci spieghi anche come si fa? :roll:



Ua Elikah Essalam! by alFaris

eheheh, no diciamo che la parola "falso" non è giusta. intendevo dire di creare un account facebook con un nome di fantasia e usare questo account solo per partecipare al gruppo. dico questo perchè in quel gruppo in molti facciamo così, dato che magari non si vuol far sapere a tutti gli amici dell'altro account che abbiamo una patologia psichica, che può essere causa di discriminazione e pregiudizio.
YesICan
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab mar 27, 2010 11:02 am
Località: Palermo
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » dom apr 04, 2010 7:17 pm

grazie mille ora mi iscrivero credo realmente che trasmettere e condividere le proprie esperienze sia una cosa importantissima :)
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda matemathikos » dom apr 04, 2010 9:37 pm

tu pensi che leggere libri specifici sulla mente umana possa ugualmente aiutarmi??


Ti aiuteranno molto, ma non risolveranno il problema.

Vedi, la psicologia ti fa comprendere moltissime cose, ma se vuoi curare un albero dove intervieni? Sulla base, alla radice. La psicologia dice come affrontare problemi esistenziali, ma non come risolverli. Il dubbio è giusto, è normale che ci sia, ma deve essere superato.

Ti aiuteranno libri che spiegano in modo divulgativo (ma intelligente) come funziona la psiche. Dopodiché ti consiglio di leggere sugli archetipi (le dee nella donna, a me ha aiutato molto nel comprendere l'essere umano) lì si va sulla meta psicologia ma non è nulla di astruso, te lo assicuro. Poi, leggi sull'enneagramma. Questi due aspetti parlano di psicologia profonda e affondano le loro radici su culture antiche (ma vi è un forte contributo del pensiero occidentale).

Poi...addentrati nello zen, nello yoga. Lo zen è stato fondamentale per me; mi ha fatto capire che non sono ciò che penso, che la mente è una parte di me stesso che va usata quando è opportuno, non sempre (come mani, gambe...).

Credo tu debba sviluppare la tua parte spirituale, ne trarrà beneficio la tua mente e il tuo cuore.
Avatar utente
matemathikos
 
Messaggi: 140
Iscritto il: lun lug 06, 2009 2:12 am
Località: Messina
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » dom apr 11, 2010 2:10 pm

grazie..è bello sapere che persone che comprendono il tuo stesso disturbo ci siano e soprattutto possano darti consigli veri e già provati..grazie veramente di cuore :)
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda matemathikos » dom apr 11, 2010 3:14 pm

E' un piacere! :-)

Sentiti libera di chiedere altro, o di dirmi tutto ciò che ti passa per la testa!

Gli introversi non sono mai compresi, hanno tanta energia mentale e spesso rimane dentro di loro. Sta a loro direzionarla in scopi vantaggiosi.

In ogni caso, fidati: non sei sola :-)
Avatar utente
matemathikos
 
Messaggi: 140
Iscritto il: lun lug 06, 2009 2:12 am
Località: Messina
Controllo antispam: cinque

Re: l'importanza delle vostre testimonianze..rispondetemi..

Messaggioda orangutan88 » mar apr 27, 2010 3:20 pm

LO SO MA NON è SEMPRE FACILE ESPRIMERE CIò CHE CI PASA PER LA TESTA..ALLE VOLTE TUTTO CIò CI SEMOTRE ANORMALE..BRUTTO..TROPPO BRUTTO E TUTTO Iò SPAVENTA..CI LASCIA IMPOTENTI...VORREI TANTO SVEGLIARMI U AMTTINA E SENTIRMI MEGLIO AVERE DI NUOVO LA PADRONANZA DELLA MIA TESTA SENZA SPRECARE TEMPO IN FUTILI PENSIERI....
Avatar utente
orangutan88
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ago 13, 2009 11:36 pm
Controllo antispam: cinque

Prossimo

Torna a Panico e Depressione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr