SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda IRENE85 » ven mar 20, 2009 8:04 pm

sapete perchè sono qui? perchè cercavo l'opinione di qualcuno che ha smesso di prendere efexor 75 per aiutare un mio amico a smettere di prenderle
ragazzi ve lo giuro leggo le vostre parole e mi viene la pelle d'oca ho 23 anni e studio psicologia...e da sempre per mia natura sono stata contraria ai medicinali antidepressivi e non..e studiando psicologia lo sono diventata ancora di più...ragazzi il mal di vivere c'è ..io per prima so di avere crolli di depressione paurosa...ma non è dovuto al mal funzionamento delle nostre ghiandole ormonali,il nostro organismo ci fornisce le giuste dosi di serotonia, dopamina ecc....
ragazzi quella roba vi annienta come persone noi siamo quello che diciamo di essere e quello che facciamo per esserlo...
ma poi vi kiedo una cosa....lasciare che siano delle stupide pillole a gestirvi la vita come vi fa sentire?
quelle cazzate vanno a modificare la cosa che più in assoluto c'è di prezioso ..la propria personalità...
io per prima riconosco in me dei limiti del mio carattere che nn so se riuscirò mai a modificare....e che hanno creato in momenti della mia vita un malessere dal quale ho pensato di non poter uscire più..e forse nn ne sono uscita.... il mio è uno stato di melanconia ..non so se sapete di che si tratta...vi dico solamente...che chi ne è affetto vive in una tristezza perenne senza alcuna causa...io nn mi ricordo una sola volta nella mia vita di aver esultato e gioito per qualcosa e fatico nel vivere e mostrare ogni genere d'emozione... non riesco a creare legami stabili nemmeno con le persone che mi stanno più vicino...vivo nell'incertezza di saper vivere ...e nel dubbio di essere viva.... non credo in nulla....fatico e randolo nel buio giorno per giorno...consapevole di avere poco e nulla e convinta di non poter avere nient'altro che questo....certo non si pùo dire che sono il ritratto della serenità...soprattutto quando mi faccio prendere dall'ansia ultimamente ho imparato a padroneggiarla più o meno .....non ho paura di niente...perche non c'è niente che ritengo sia indispensabile evitare o ancora peggio avere....questi sono i pensieri con cui ho a che fare tutti i giorni da sempre....
e intanto vi dirò che io sono questa altrimenti non fossi io...e quando non mi sta bene quella che sono...provo a cambiare pur sapendo....che si tratta di un tentativo che si rivelerà prima o poi fallimentare ma nel frattempo avrò creduto di poterci riuscire...sbaglio?...faccio bene?...non lo so e non lo saprò mai...e di certo la risp non me la può dare nessuno che non sia io... ma una cosa sarà certa... sarò stata sempre io,IRENE; a farlo e a decidere di farlo...nessun medico e nessuna pillola ....nessuno a cui scaricare il barile...troppo comodo.

la vita e come decidiamo di viverla, è l'unica cosa che ci appartiene veramente come possiamo sbarazzarsi di questa responsabilità l'unica che abbiamo.... e poi lamentarci di stare male di sentire un vuoto dentro di noi.....non siamo niente finchè non decidiamo di essere qualcosa di diverso dal niente...

scusate lo sfogo....non giudico nessuno...ma mi fa rabbia ...sapere così tante vite imprigionate dagli psicofarmaci...
IRENE85
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven mar 20, 2009 7:08 pm

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda alFaris » dom mar 22, 2009 11:52 pm

Essalamu Elikah!

IRENE85 ha scritto:sapete perchè sono qui?

e tu - sai che adesso _devi_ tornare? :D



Ua Elikah Essalam! by alFaris
Avatar utente
alFaris
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Località: Bracciano - Roma
Controllo antispam: cinque

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda Imogen » mar apr 21, 2009 5:14 pm

La paroxetina , commercializzata come Seroxat o Sereupin, è un valido aiuto nel trattamento dell'ansia.I farmaci utilizzati per il trattamento del DAP sono gli antidepressivi, dai triciclici agli inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI) agli inibitori delle monoaminoossidasi (IMAO), e alcune benzodiazepine come l’alprazolam e il clonazepam. E’ sempre opportuno vigilare che i farmaci non diventino, l’unico, passivo rimedio contro il DAP.Il trattamento in genere si basa sia su interventi farmacologici che psicoterapeutici.Un approccio farmacologico è utile per diminuire la tensione dei sintomi, in particolare gli aspetti biologici dell’ansia e del panico. Si tenta di alleggerire l’intensità del disturbo per poter procedere col lavoro psicoterapeutico. Il trattamento farmacologico precoce, avviato nelle prime fasi della malattia, prima che si sia instaurato l’evitamento fobico, riduce o elimina completamente il disturbo. Più che sconsigliare la paroxetina, io metterei l'accento sulla scelta di un bravo psichiatra che sappia con perizia diminuire le dosi in maniera tale da ridurre i sintomi di astinenza da essa causati,che sono panico-simili.
Caro amico sono 4 anni che non riesci ad eliminare il seroxat? Questo non va bene,devi cercare un medico valido che ti aiuti nel diminuirlo fino ad eliminarlo completamente. Nel cervello dei soggetti affetti da Dap o anche depressione, circola poca serotonina, la paroxetina ne aumenta la presenza nelle fosse sinaptiche bloccando il meccanismo che elimina fisiologicamente la serotonina dalle fosse suddette.Ci sono studi scientifici e letteratura clinica che dimostrano l'efficacia di questi farmaci nella cura di questi disturbi e i vantaggi del loro utilizzo sono indubbi.Cerchiamo di non dare info allarmistiche riguardo agli psicofarmaci,che sono un valido aiuto in questi disturbi,piuttosto accertatevi sempre che la scelta dello specialista sia la più idonea.
Imogen
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mar apr 21, 2009 4:58 pm

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda chicca.v » mar giu 30, 2009 6:02 pm

jimorrison80 ha scritto:CIAO A TUTTI!
Voglio comunicarvi i miei pensieri...
Da 4 anni uso il seroxat o sereupin...
Mi fu prescritto per alcune attacchi di panico in seguito a un periodo molto stressante...

Grazie a questo medicinale gli attacchi di panico cessarono così come diminuì quella sottile depressione che avevo ogni tanto....

Così dopo due anni feci un tentativo di sospensione dal farmaco.
Sotto consiglio del medico che me lo prescrisse iniziaia ridurre la dose di un quarto a settimana...

ERRORE TERRIBILE...

Nei primi due giorni non ebbi nulla ma il terzo giorno,mentre mi trovavo fuori casa...

Iniziò a girarmi terribilmente la testa...per tornare a casa dovevo prendere la metro...iniziai ad incamminarmi e la testa mi girava fortissimo...iniziò a farmi male lo stomaco,avevo la testa come percorsa da torpori...ed infine sembra da ridere ma cè ben poco da ridere...iniziai a scoreggiare in maniera incredibile...

Preso inoltre dal panico per poco non sbagliai treno e una volta seduto il mal di stomaco diminui e flautenza idem...

MA LA TESTA..sembrava avessi delle scosse elettriche...e sembravo sbronzo da far paura...

Tornato a casa prei mezza pastiglia ed andai a letto facendo dei sogni vividi e agitatissimi....

Talmente grande fu la mia paura che da allora non ho mai smesso di prendere il seroxat...mentre il dottore non dava più di tanto credito a quello che dicevo...(l prima volta e l'ultima che mi rivolgo ad uno specialista,tra l'altro privato...bastardo pezz di merda...)

Ora come ripeto sono 4 anni che non riesco a togliere questa merda...(scusate l'espressione)..

Mi rivolgo a tutti voi...
Se il vostro medico vi consiglia il seroxat lasciate perdere...

Ultimamente ho preso in considerazione l'idea di riprovare a ridurre con lo sciroppo...ma sono terorizzato dagli effetti collaterali...

Se non mi credete digitate su google=effetti collaterali seroxat oppure cercate in inglese sempre su google...

State lontani da questa droga!!!!
La disperazione e il forte senso di sconforto in cui mi trovo mi han fatto scrivere queste 4 righe nella spranza che nessun'altro si ritrovi nelle mie condizioni...



Oddio!!!scosse in testa si!!!mi ricordo,che orrore!Ti capisco perchè ho provato tutto quello che hai scritto!Ed anche il mio medico diceva che...era impossibile!io però ho tenuto duro e l ho sospeso lentissimamente....
Avatar utente
chicca.v
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mar giu 30, 2009 2:50 pm
Località: padova
Controllo antispam: cinque

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda Latifa » mer dic 07, 2011 2:11 am

EDIT by alFaris: l'autrice mi ha chiesto espressamente l'eliminazione dei tre messaggî che ho cancellati.
Latifa
 
Messaggi: 35
Iscritto il: gio ott 06, 2011 1:37 pm
Località: Milano
Controllo antispam: cinque

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda flib » mer dic 07, 2011 12:29 pm

Qui si possono trovare un po' di informazioni su quelle che vengono definite "malattie psichiatriche" e sui danni da psicofarmaci, consigli a tutti di dare una occhiata:

http://www.medicinenon.it/psicofarmaci

Molto interessante questa storia di Peter Lehmann; uno che è riuscito a eliminare gli psicofarmaci e riprendere in mano la propria vita:

http://www.medicinenon.it/ricaduta-nella-vita
Avatar utente
flib
 
Messaggi: 335
Iscritto il: mar giu 29, 2010 4:33 pm
Località: MISINTO MB
Controllo antispam: cinque

Re: SEROXAT ...ANTIDEPRESSIVO DA EVITARE....

Messaggioda pervinca89 » gio dic 22, 2011 3:22 pm

scusa jimmorrison80 ma ti vorrei chiedere una cosa,
oltre al seroxat prendi altri medicinali? altri integratori? erbe officinali? prodotti omoeopatici? qualsiasi cosa...
puoi rispondere anche in privato se preferisci. o non rispondere affatto.
saluti
Avatar utente
pervinca89
 
Messaggi: 110
Iscritto il: lun apr 26, 2010 1:47 pm
Controllo antispam: cinque

Precedente

Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti